Bohemia sfida il disastro di The Day Before: celebrazioni epiche per i 10 anni di DayZ!

Bohemia sfida il disastro di The Day Before: celebrazioni epiche per i 10 anni di DayZ!
DayZ

Nel fervido e imprevedibile mondo dei videogiochi, non mancano mai i colpi di scena, e quando si tratta di celebrazioni, alcuni sviluppatori decidono di alzare il sipario su performance di pura ironia. È il caso di Bohemia Interactive, il veterano studio di sviluppo che ha deciso di festeggiare un’importante pietra miliare nel modo più insolito. La celebre software house, artefice dell’acclamato DayZ, ha scelto di commemorare l’anniversario del suo titolo con uno stuzzicante pizzico di presa in giro ai danni di The Day Before, l’affannato titolo di FNTASTIC.

Ma procediamo con ordine, cari lettori, poiché il succo della vicenda merita un racconto degno di un feuilleton da primetime. DayZ, il progenitore dei survival game in un mondo post-apocalittico infestato da zombie, ha raggiunto un altro anno di vita nel florido giardino dei videogiochi. È passato molto tempo da quando il titolo ha fatto il suo esordio, affascinando e tenendo incollati allo schermo milioni di giocatori, sedotti dalla crudele bellezza di un’esistenza al limite, tra la fame, la sete e l’incessante minaccia dei non-morti.

L’occasione era ghiotta per Bohemia, che non ha esitato a lanciare una frecciata tanto umoristica quanto pungente. Il bersaglio? The Day Before, il titolo di FNTASTIC che ha recentemente fatto parlare di sé più per le sue vicissitudini extra ludiche che per il gameplay. I più attenti fra voi ricorderanno i rinvii, le controversie e l’aura di disastro che ha avvolto il progetto come una nebbia di incertezza.

La presa in giro ha toccato il culmine con una dichiarazione che ha fatto il giro del mondo videoludico, scatenando sorrisi e non poche chiacchiere nei forum e sui social. Bohemia, con un ingegnoso gioco di parole, ha fatto riferimento alle vicende di The Day Before, suggerendo ironicamente ai giocatori di non confondere il proprio anniversario con le peripezie del suo rivale.

Il segno distintivo di questa sagace provocazione? Un’innocente domanda, un retorico interrogativo che non ha mancato di pizzicare l’orgoglio di FNTASTIC e di strappare un ghigno ai fan del genere. Una medaglia al valore per il cinismo, potremmo dire, in un settore dove la competizione è feroce e i giganti non esitano a scagliarsi l’uno contro l’altro con battute e allusioni degne di una commedia all’italiana.

Ma, oh, cari appassionati, non pensate che la stoccata di Bohemia sia solo uno sfizio passeggero. Dietro questa scenetta di buon gusto c’è la conferma di un titolo che ha saputo resistere al passare del tempo, mantenendo il suo lustro e la sua reputazione di gioco crudele, intransigente e tremendamente avvincente. DayZ, malgrado l’età, continua a essere un punto di riferimento, un baluardo inespugnabile che troneggia nel panorama dei survival game.

Mentre l’eco della risata collettiva si diffonde nell’etere, restiamo in attesa di vedere se e come The Day Before riuscirà a risollevarsi e a guadagnare quella fama e quel rispetto che DayZ continua a detenere con fierezza. Nel frattempo, ci inchiniamo al senso dell’umorismo di Bohemia Interactive, che ha saputo trasformare un anniversario in un piccolo ma memorabile spettacolo mediatico.